Sala degli Imperatori

Prende il nome dai quattordici imperatori che hanno difeso e custodito la fede cristiana nei propri regni e che sono rappresentati all’interno della sala. Le monete crucigere di questi sovrani furono ritrovate al momento della demolizione del Patriarchio, voluta da Papa Sisto V, e sono ad oggi conservate in preziosi reliquiari.

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Lasciaci i tuoi contatti e il tuo messaggio. Ti risponderemo il prima possibile.