Yunchan Lim esegue Bach e Beethoven – “Un talento su un milione”

Yunchan Lim esegue Bach e Beethoven
“Un talento su un milione”

Yunchan Lim esegue Bach e Beethoven
“Un talento su un milione”

27 Gennaio 2023
Sala della Conciliazione - Palazzo Lateranense ore 19:00

La sera del 27 gennaio 2023, ore 19:00, tra gli affreschi della Sala della Conciliazione del Palazzo Lateranense, andrà in scena la profonda musicalità e tecnica sorprendente di Yunchan Lim, pianista prodigio coreano che a soli 18 anni è diventata la persona più giovane a vincere l’oro al Van Cliburn International Piano Competition.

Un maestro del pianoforte, un talento su un milione, che grazie alla sua limpidezza nell’esecuzione unità alla qualità timbrica e al suo innato senso della variazione, accompagnerà lo spettatore in un’avventura “Eroica” ma allo stesso tempo introspettiva, guidati dalle note dei grandi maestri Bach e Beethoven.

La musica eseguita dal giovane talento Yunchan Lim regalerà un viaggio intimo tra gli splendidi affreschi del cinquecento di Palazzo Lateranense per un profondo momento di riflessione immersi nella storia della cristianità.

L’ingresso al concerto è di 41,50€ fino ad ESAURIMENTO POSTI.

PROGRAMMA CONCERTO

  • J.S. Bach – Cantata BWV 147  “Jesus bleibet meine Freunde” (Transcr. Hess for Piano)
  • J.S. Bach – Sinfonie, BWV 787-801
  • L. van Beethoven – 7 Bagatelle op.33
  • L. van Beethoven – 15 Variazioni e Fuga “Eroica” in mi bemolle maggiore op.35

INCLUSIONE SOCIALE DELLE PERIFERIE

Il concerto non vuole essere solo un momento per vivere le emozioni della musica di Yunchan Lim in un luogo esclusivo ricco di storia e tesori artistici come il Palazzo Lateranense, ma ha anche lo scopo di dare un importante contributo verso progetti di inclusività sociale.

I proventi del concerto, infatti, verranno devoluti a “Next Gen Together”, progetto della Diocesi di Roma per l’inclusione sociale e digitale delle periferie.

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Lasciaci i tuoi contatti e il tuo messaggio. Ti risponderemo il prima possibile.